Skip to main content
Spedizione Gratuita su Tutti gli Ordini

Che differenza c’è tra moda e stile? Scoprilo insieme a Sboof!

Quante volte ci capita di guardare qualcuno passeggiare per strada e pensare:
“Wow, che stile!”, oppure di descrivere una persona definendola “modaiola”.
In tutti e due i casi stiamo parlando dell’abbigliamento di qualcuno, probabilmente spinti dalla stessa intenzione ossia quella di apprezzare come è vestito. In realtà il significato di “moda” e “stile” ha sfumature del tutto differenti. Scopriamole insieme.

Moda e stile sono due concetti che parlano della stessa cosa guardandola da due prospettive diverse.

Letteralmente  con il termine moda si definisce quel “Fenomeno sociale che consiste nell’affermarsi, in un determinato momento storico ed in una data area geografica e culturale, di modelli estetici e comportamentali e nel loro diffondersi via via che a dessi si conformano gruppi più o meno vasti, per i quali tali modelli costituiscono al tempo stesso elemento di coesione interna e di riconoscibilità rispetto ad altri gruppi.”1

La moda è un insieme di “regole e convenzioni” nate in un luogo circoscritto che successivamente si sono diffuse tra la massa.
La moda sono le spalline negli anni 80, i giubbotti over degli anni 90, o i colletti vittoriani che adesso vediamo in ogni sfilata.


La moda racconta le tendenze globali, e rappresenta i gusti del momento, è dinamica ed in costante cambiamento.

Lo stile invece parla di qualcosa di più intimo e personale. In continua evoluzione ma con ritmi molto più lenti rispetto a quelli della moda, lo stile è ciò che noi siamo e vogliamo comunicare all’esterno.
Lo stile è personale e rappresentato dal nostro modo di scegliere cosa indossare, prediligendo capi che ci valorizzino a prescindere dal fatto che siano alla moda o meno, lo stile è scegliere i giusti colori, i giusti tessuti e modelli in base al nostro corpo ed al nostro incarnato (leggi anche “che cos’è l’armocromia”).
Avere stile, significa anche utilizzare una giusta comunicazione verbale e non verbale.

Mentre la moda è lo specchio dei gusti della società in quel preciso momento, lo stile racconta chi sei tu.

Si può essere appassionati di moda senza avere stile, così come si può avere stile senza però rispondere ai diktat della moda.

Cosa viene prima? La moda o lo stile?

Potrà sembrare un po’ la storia dell’uovo e della gallina, ma non lo è.

Il meccanismo di questa grande industria è composto da tantissimi ingranaggi che lavorano in sinergia ma è sempre dallo stile di pochi che nasce la moda da cui noi attingiamo per creare il nostro stile.

(leggi l’articolo Come nasce una moda dal Cool Hunter a Sboof).

Sboof è lo shop di moda on line dove trovi tutto ciò che ti occorre per affermare il tuo stile.

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

1 Fonte https://www.treccani.it/enciclopedia/moda/

Commento

I commenti sono chiusi.

× Scrivici